Ottobre ludico low cost

Ottobre è finito in bellezza con il Lucca Comics and Games e per chi è stato fortunato a poter partecipare, sà che è stato ricco di nuove uscite e tante altre ne vedremo nei prossimi mesi. Ma noi siamo sempre qui a trovare le migliori uscite a budget ridotto che il mese appena passato ci ha regalato e, anche questa volta, non resterete delusi!

Iniziamo con la dV Giochi che ci propone una nuova Deckscape a tema vampiri dall’evocativo titolo Il castello di Dracula. Come in ogni Escape Room di questa serie, il gioco è tutto rinchiuso dentro un mazzetto di carte e l’esperienza di gioco è sempre divertente e mai banale. Un nuovo capitolo che vi catapulterà in un viaggio in Transilvania sicuramente ricco di sorprese.

Sempre rimanendo in “famiglia” dV Giochi, è uscito Decktective – Il Testamento senza Erede. Si tratta di un gioco cooperativo di investigazione in cui dovrete riuscire a risolvere un caso di omicidio. Indizi, false piste da evitare, testimoni da interrogare, un vero mistero in un unico mazzo di carte!

Anche Ghenos Games propone alcune novità sotto i 20 euro. Similo Brividi è il sesto arrivato della saga di Similo con ambientazione horror. Per chi non conoscesse questo gioco, si tratta di un gioco cooperativo di carte in cui un giocatore deve far indovinare un personaggio raffigurato su una carta attraverso indizi di somiglianza o meno con altre carte. Ma la cosa bella del gioco è che si possono combinare i mazzi tra loro, così vi potrebbe capitare di far indovinare un Fantasma usando carte del mazzo Storia!

Rolling Realms è una nuova uscita di Ghenos Games. Si tratta di un roll and write di Jamey Stegmaier in cui sono presenti 11 minigiochi a tema giochi da tavolo ideati da lui o pubblicati dalla Stonemaier Games, tra cui Wingspan, Viticulture, Scythe, Tapestry…, da combinare in 3 turni da 3 minigiochi in cui ottimizzare i dadi per ottenere più punti vittoria possibili. Rapido, divertente e con la possibilità combinare i giochi in modi sempre diversi, davvero una bella scoperta!

Arturo – Un compleanno da paura è un Party Games sempre di Ghenos Games. Cercate di creare la festa di compleanno perfetta per soddisfare le preferenze dei vostri 3 invitati “migliori”, ovvero quelli che vi faranno fare punti. Ma se vedete che le cose non stanno andando come desiderate, scambiare l’ordine dei vostri invitati in modo da rendere preferiti quelli che potenzialmente potranno regalarvi la vittoria. Memoria e tempismo saranno fondamentali per questo gioco a tema horror tutt’altro che banale.

Altro Party Game di Ghenos Games è The sound maker. Come veri rumoristi, provate a far indovinare il suono delle immagini rappresentati sulle 250 carte contenute nel gioco. Ma raddrizzate le orecchie, perché solo i più veloci a capire di che cosa si tratta si accaparreranno i punti. Un gioco divertente e caciarone ideale per i prossimi periodi di festività.

Xv Games esce con un nuovo gioco da sacchetto. A Dance of Spider è un gioco astratto per 2 giocatori in cui il tabellone è direttamente disegnato sul sacchetto che contiene i componenti. Muovete il vostro ragno sulla ragnatela in modo da bloccare gli incroci di strade e limitare il movimento all’avversario. Chi riuscirà per primo ad immobilizzare l’avversario sarà il vincitore.

Studio Supernova propone Dreamember, gioco di parole, di deduzione e bluff in cui dovrete cercare di liberarvi il prima possibile delle carte che avete in mano. Partendo da alcune lettere comuni sul tavolo, dovrete aggiungere lettere per comporre altre parole, senza necessariamente averne in testa. Ma se qualcuno dubita che voi abbiate la “soluzione”, allora dovrete dimostrare di non aver bluffato e vincere la sfida.

Infine, sempre Studio Supernova ci porta Il gioco è tratto pocket – Giochi di parole. Seguito de Il gioco è tratto pocket – Strategia, sono una collana di scatoline super portatili con all’interno 10 minigiochi, un pennarello e un cancellino con cui cimentarvi in giochi, in questo caso di parole, da 1 a 12 giocatori, in qualunque momento vi venga voglia di una sfide lessicale.

 

 Quali giochi fanno già parte della vostra collezione? Scrivicelo nei commenti!

Condividi: